domenica 13 novembre 2011

Come Bloccare Un Sito Web da Google Chrome



Se vuoi bannare un sito web dal tuo computer e fare in modo che non sia più possibile accedere a quelle pagine tramite uno dei browser che utilizzi, stai leggendo l'articolo giusto.
Per bloccare infatti un sito web normale oppure alcune pagine riservate ad un pubblico adulto, è necessario effettuare un paio di passaggi dal browser su cui ti interessa bloccare determinate pagine ed il gioco è fatto.
Ecco in dettaglio come si può bloccare l'accesso a determinati siti web.


COME BLOCCARE UN SITO CON GOOGLE CHROME

Occorre installare questa estensione: site block.
Una volta installata è possibile decidere quali sono gli indirizzi web da bloccare accedendo a "impostazioni", "strumenti", "estensioni" e cliccare sul tasto "opzioni" presente all'estensione SITE BLOCK. Nella pagina che si apre puoi digitare i siti web da bloccare nel campo di testo in alto. Inserisci un asterisco (*) dove leggi "unblock for" per evitare che il sito digitato sia bloccato solo per qualche minuto. Clicca infine su "save options".

Site Block: prova subito questa estensione


Articoli correlati per categorie





5 commenti:

  1. non c'è un modo migliore???

    RispondiElimina
  2. è il modo + semplice:
    da Chrome bisogna aggiungere questa estensione https://chrome.google.com/webstore/detail/siteblock/pfglnpdpgmecffbejlfgpnebopinlclj?hl=it
    al nostro browser ed è subito pronto per essere utilizzato.

    Sul link dell'estensione trovi anche alcuni dettagli su come funziona.

    RispondiElimina
  3. io cercavo un modo x non fare partire proprio il sito web visto che mi parte da solo ogni volta che accendo il pc

    RispondiElimina
  4. grazie mille a Renato Telesca, metodo eccellente.
    Sir Dioni

    RispondiElimina